Studi per la stima del rischio di evasione contributiva

Nel corso del 2012 il CEFIP, ha sviluppato una metodologia per l’identificazione di imprese a rischio di evasione contributiva per conto dell'Ente Nazionale di Previdenza e di Assistenza per i Lavoratori dello Spettacolo (Enpals). La procedura fornisce uno strumento aggiuntivo a disposizione dell’attività ispettiva dell’Ente, agendo come filtro che permette di individuare le imprese a rischio di evasione o elusione contributiva e di integrare con basi informative più ampie l’attività ispettiva tradizionale.

Le procedure finora sviluppate utilizzano il patrimonio informativo contenuto nella banca dati Enpals, in particolare le dettagliate informazioni sulla struttura produttiva delle imprese e sulla tipologia delle mansioni lavorative associate a ogni singola attività produttiva. L’approccio proposto si presta agevolmente ad estensioni che, attraverso l’integrazione nel sistema informativo di variabili provenienti da banche dati esterne all’Enpals, consentirebbero di ampliare la definizione dei profili di “normalità contributiva” delle imprese.